Back
Prossimo

In conclusione…

Prima di tirare le somme di Bethesda Pinball, vogliamo parlarvi dell’aspetto tecnico offerto dai tre tavoli. A livello grafico e di mera pulizia, il gioco si difende bene sia su PlayStation 4 che su PS Vita. Stesso discorso per la fluidità, praticamente impeccabile su ambedue le piattaforme Sony. Abbiamo già lodato la realizzazione dei flipper inclusi, naturalmente anche la componente sonora è da applausi, grazie alla colonna sonora e all’effettistica tratti dai titoli di riferimento.

A livello grafico e di mera pulizia, il gioco si difende bene sia su PlayStation 4 che su PS Vita.

A parte un prezzo (10.99 €) che potrebbe scoraggiare molti acquirenti, gli unici altri due motivi per cui sconsigliamo Bethesda Pinball sono da ricercare nel fatto di non essere appassionati ai flipper e/o ai brand trattati. Per carità, non sono mancati alcuni problemi di bilanciamento e nella fisica delle palline, ma sono problemi di poco conto, se paragonati all’impegno da parte di Zen Studios nel riprodurre fedelmente Doom, Fallout e Skyrim in chiave flipper. Un titolo non per tutti, ma che consigliamo di provare almeno una volta, grazie alla demo disponibile su PlayStation Network e altrove.

Back
Prossimo
RASSEGNA PANORAMICA
Voto
8.3
Condividi