Horizon: Guerrilla parla di cosa vorrebbe in un eventuale seguito

Horizon: Zero Dawn è stato acclamato all’unanimità sia dalla critica che dal pubblico, e a più di un mese dall’uscita ha raccolto numerosi riconoscimenti.

Intervistata da Game Informer, Guerrilla, software house che ha dato vita al progetto, ha parlato di un eventuale seguito e di cosa servirebbe per renderlo ancora migliore del titolo originale:

Siamo enormemente entusiasti della risposta dei giocatori alla storia che abbiamo costruito e del legame che hanno instaurato con Aloy. Se dovessimo realizzare un seguito, la priorità sarebbe mantenere questo legame, creando una storia che abbia almeno la stessa profondità.

Inoltre, lo studio ha aggiunto che servirebbero nuove macchine, le aggiungerebbero volentieri dal momento che sono divertenti da disegnare e animare, secondo gli artisti.

Fonte: WCCFTech

Commenti

commenti