The Sims 4: modder guadagna oltre 4000 $ al mese per aggiungere contenuti erotici

I giocatori di The Sims 4 sanno di poter vivere una vita virtuale come preferiscono, ma con qualche limite. Si può per esempio morire di risate e diventare un fantasma. Si può dormire con altri personaggi, ma non fare sesso (perlomeno non vivere l’atto). Qualcuno è voluto dunque “andare oltre”, permettendo di scoprire agli utenti cosa i loro alter ego fanno nei momenti di intimità.

Ci teniamo a precisare che quanto segue è NSFW (not safe for work, ovvero con contenuti sessualmente espliciti).

Questo qualcuno è conosciuto in rete con il nome di Turbodriver e ha trascorso una marea di ore a lavorare su una “sex mod” del celebre simulatore di vita chiamata WickedWhims. In poche parole serve per aggiungere decine di elementi erotici a The Sims 4, non concessi chiaramente dalle espansioni ufficiali che si limitano a introdurre mobili e vestiti. Da atti sessuali a oggetti, l’elenco di elementi è davvero lungo e nel momento in cui il giocatore si trova a dover far sesso ci sarebbe addirittura un menu apposito ricco di funzioni.

La mod sta riscuotendo un sacco di successo e, proprio per questo motivo, viene costantemente aggiornata dal suo creatore. Quando i personaggi si ritrovano a letto insieme, i loro corpi non sono più oscurati: WickedWhims non lascia per niente spazio all’immaginazione! Soprattutto scaricando le animazioni speciali, che vanno da movimenti di gambe e braccia, alle espressioni di piacere sui volti.

Grazie a tutto questo, Turbodriver guadagna oltre 4000 $ al mese su Patreon, dove avrebbe raggruppato 1000 fan disposti a pagare per le loro fantasie sessuali nel gioco. Sviluppare questa grossa mod è quindi diventato un lavoro a tempo pieno per il modder, trasformandola in una sorta di business. Sebbene egli lavori da solo, ha affermato che circa 30 persone hanno modificato WickedWhims con i propri contenuti; dunque avrebbe permesso anche ad altri di trarne profitto. Per esempio, l’utente Mike24 guadagna 3000 $ al mese con il proprio Patreon, dove realizza su richiesta animazioni sessuali per una moltitudine di giochi, inclusa la mod WickedWhims.

FONTE: Kotaku

Commenti

commenti