Call of Duty WWII: annuncio previsto già nel fine settimana?

Call Of Duty

Come un fulmine a ciel sereno, potremmo aver appena scoperto che il prossimo Call of Duty – ancora totalmente avvolto nel mistero – potrebbe farsi strada sulla rete già durante il prossimo weekend.

La notizia, che va assolutamente presa con le pinze, è sbucata fuori da più sedi in contemporanea e, proprio per questo, più di una persona inizia a reputarla attendibile.

Tanto gli utenti di NeoGAF che i colleghi oltreoceano di IGN parlano di un probabilissimo annuncio atteso entro domani o dopodomani, con ulteriori informazioni a seguire la settimana seguente. Kotaku, invece, ci stuzzica così:

“Qual è quello sparatutto bellico annuale che viene sempre annunciato durante la prima o seconda settimana dei playoff di NBA?”.

Ve lo diciamo noi: è Call of Duty.

“Vi do un indizio. Inizia con la “C” e finisce con “all of Duty: WWII”, ha poi continuato il redattore.

Diciamo che, ora, potrebbero non esserci più dubbi. Per quanto alcuni insider – soprattutto quelli in seno a Kotaku – si siano già rivelati affidabili negli scorsi anni (soprattutto in materia Activision) consiglieremmo di trattenere la gioia fino a eventuale annuncio ufficiale.

Per ora, del nuovo Call of Duty sappiamo solo che rappresenterà un vero e proprio ritorno alle origini e che ci catapulterà nuovamente nei panni di un soldato della Seconda Guerra Mondiale.

Sledgehammer, al lavoro sul gioco, ha parlato del “progetto più ambizioso di sempre”, per il team.

Commenti

commenti