Sea of Thieves: gli sviluppatori ci introducono all’utilizzo delle risorse in un nuovo video

Sea of Thieves

Gli sviluppatori di Rare, per la precisione il Lead Designer Mike Chapman e la Senior Designer Shelley Preston, hanno pubblicato un video di Sea of Thieves in cui ci mostrano alcune scene di gameplay e introducono all’utilizzo delle risorse.

Come detto dagli sviluppatori le risorse in gioco sono molto limitate, non sarà quindi facile decidere come investire le poche assi di legno che si avranno a disposizione. Tappare una falla nella nave o utilizzarle per il crafting?

Un’altra caratteristica introdotta da Mike Chapman è l’assenza della rigenerazione della salute. I personaggi non potranno quindi fermarsi in un luogo sicuro in attesa di essere interamente rigenerati per poi sferrare un nuovo attacco. Per curarsi sarà necessario mangiare del cibo o altri intrugli.

Lo stesso Phil Spencer si è recato negli studi di Rare per testare Sea of Thieves in persona, come può testimoniare questo Tweet.

Con tutta probabilità nei prossimi giorni avremo ulteriori informazioni direttamente da lui.

Sea of Thieves sarà pubblicato per PC, Xbox One e Xbox Scorpio entro la fine del 2017. Con tutta probabilità potrebbe essere uno dei titoli della lineup di lancio di Scorpio nonchè una delle esclusive tanto attese dagli utenti Xbox.

 

Commenti

commenti