Ubisoft guarda alla Cina e si allea con Tencent per un nuovo gioco

assassin's creed

Le mire espansionistiche della grande Ubisoft puntano oggi al Celeste Impero dove la società francofona ha da poco siglato un’alleanza con Tencent e PlayCrab per sviluppare il nuovo Might & Magic Heroes: Era of Chaos, titolo dedicato al panorama mobile.

Con questa notizia, che vede Ubisoft per la prima impegnata a finanziare un progetto dedicato al mercato cinese, l’azienda videoludica vuole forse rispondere alle mire di Vivendi, altro colosso del mercato finanziario che già da qualche tempo sta tentando in molti modi di acquisirne completamente il controllo.

La famiglia Guillemot sembra però non intenzionata a cedere, preoccupata del fatto che l’acquisizione possa andare a intaccare i valori di Ubisoft e gravare sul rapporto di fiducia instauratori con i gamer dopo tanti anni di onorato servizio videoludico.

Nel frattempo restiamo anche in attesa di nuove notizie riguardo il prossimo Assassin’s Creed, gioco ormai sempre più atteso e oggetto di numerose voci di corridoio.

Fonte

Commenti

commenti