Injustice 2 hands on

Indietro
Successivo

Superbotte da supereroi

L’idea di riunire nella stessa arena i supereroi in calzamaglia della nostra (e non solo) infanzia per farli scontrare tra loro come alci nella stagione degli amori è vecchia di almeno vent’anni. Che avesse un enorme potenziale, Capcom l’aveva intuito già più di vent’anni fa e l’ha messa a frutto più volte, soprattutto puntando sul variegato roster di Marvel. Trovata vecchia, insomma, ma sempre in grado di divertire, tanto oggi quanto allora. Lo sanno bene dalle parti di NetherRealm Studios che, per conto di Warner Bros. Interactive, dopo circa tre anni dal primo Injustice, sono tornati a realizzare un picchiaduro con i più noti personaggi DC Comics. Il gioco è stato presentato qualche giorno fa a Milano. Per l’occasione, il distributore ha imbastito nientemeno che un divertente torneo tra i giornalisti della stampa specializzata. Noi ovviamente eravamo presenti e queste sono le nostre prime impressioni dopo aver testato con mano il titolo.

Indietro
Successivo