Destiny 2: la versione PC sarà accessibile solo tramite Battle.net

Destiny 2

Con un colpo di scena inaspettato durante la presentazione di Destiny 2 è salito sul palco il capo di Blizzard Entertainment.

Il motivo è presto spiegato, Bungie ha deciso che Destiny 2 verrà veicolato agli utenti PC tramite la piattaforma Battle.net di Blizzard.

Questa notizia va a completare il quadro del cambiamento proprio di questa piattaforma. Alcune settimane fa infatti il nome è stato cambiato da Battle.net a Blizzard App (o Applicazione Blizzard nella versione italiana). Questo è stato solo il primo passo di un’apertura ai giochi di altri sviluppatori, e Destiny 2 sarà il primo a beneficiarne.

La piattaforma di Blizzard offre notevolissima visibilità ai titoli essendo utilizzata da decine di milioni di giocatori PC che la utilizzano per accedere a tutti i loro giochi. Inoltre offre una piattaforma mondiale già pronta e ampiamente testata che facilita l’arrivo di Destiny 2 su PC.

Blizzard non gestirà direttamente i server di gioco, ma solo quelli riguardanti le funzioni social e l’accesso al gioco.

Al momento Destiny 2 sarà l’unico titolo a sfruttare l’Applicazione Blizzard, ma Activision si riserva la possibilità di valutare l’eventuale arrivo di altri giochi.

Destiny 2 sarà disponibile a partire dall’8 settembre per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Fonte: Blizzard

Commenti

commenti