Destiny 2: PC vs Console, scopriamo le principali differenze

Destiny 2

Nella serata di ieri abbiamo potuto vedere le prime immagini e i primi video di Destiny 2 che a differenza del predecessore arriverà anche su PC.

E sarà proprio la versione PC che beneficerà di notevoli migliorie tecniche.

Destiny 2 su Xbox One e PlayStation 4 sarà limitata ai 1080p@30fps, salvo avere una risoluzione grazie all’upscaling di Xbox One S e PS4 Pro, ma sempre con framerate bloccato a 30fps.

Su PC è tutta un’altra storia. Di default il gioco girerà a 60fps adattandosi alla stragrande maggioranza dei monitor, ma dalle impostazioni il frame rate può essere sbloccato consentendo di sfruttare pienamente i monitor a 120Hz e 144Hz.

Le differenze non finiscono qui, la versione PC supporterà anche la risoluzione 4K nativa con texture ed effetti migliorati. In più c’è il supporto per le tecnologie AMD FreeSync e Nvidia G-Sync che miglioreranno ulteriormente la fluidità del gioco sui monitor compatibili.

Tutte queste migliorie tecniche sono state confermate da David Shaw di Bungie, e messe in mostra durante l’evento di presentazione.

Acer ha fornito appositamente i propri monitor XB271HK con risoluzione 4K e tecnologia G-Sync. Anche se questi monitor hanno una frequenza di aggiornamento a 60Hz, Shaw ha assicurato che con il giusto hardware si potrà giocare anche in 4K@144fps senza alcun problema.

Shaw non ha fatto alcun riferimento ad una eventuale versione per Xbox Scorpio.

Fonte: PC Gamer

Commenti

commenti