Destiny 2 arriverà su PC in ritardo. “Vogliamo assicurarci che sia tutto pronto”, dice Bungie

Destiny 2

Siamo a un solo giorno di distanza dalla presentazione in pompa magna di Destiny 2: tutto molto bello, certo, eppure il team di sviluppo sembra aver sorvolato su un piccolo frammento di informazione.

La versione PC di Destiny 2 è indubbiamente il punto di riferimento per il giocatore che cerca qualità nuda e cruda (come vi abbiamo anche già raccontato), ma c’è anche un tristissimo risvolto della medaglia.

Questa notizia non è stata infatti divulgata durante il reveal, ma solo nel corso di un evento successivo. La versione PC del gioco non arriverà sul mercato in concomitanza con quella console, il prossimo 8 settembre.

“Non possiamo ancora rivelare la data della versione PC”, ha infatti spiegato Luke Smith, direttore creativo.

“Ora c’è una certa partnership con Blizzard e tutta la questione di Battle.net. Vogliamo essere certi che ogni novità sia messa a punto nel migliore dei modi“.

Eccezion fatta per sorprese dell’ultima ora, quindi, siamo di fronte all’ufficializzazione di un ritardo vero e proprio. I giocatori PC, quindi, farebbero meglio a mettersi il cuore in pace e aspettare notizie ufficiali da parte del team sull’effettiva data da cerchiare sul calendario.

Ci auguriamo, ovviamente, che lo slittamento non sia troppo marcato. Non appena avremo novità, non mancheremo di aggiornarvi.

Fonte

Commenti

commenti