Sora non è l’unico personaggio giocabile di Kingdom Hearts 3

Non arriverà certo come una sorpresa assoluta ma, sì, anche in Kingdom Hearts 3 ci saranno più personaggi giocabili.

Se questa vi sembra una giornata all’insegna delle notizie sul gioco Square è normalissimo. Dopotutto, dopo tanti mesi (o addirittura anni) di silenzio, Nomura si è finalmente sbottonato su qualche caratteristica in più.

Abbiamo una finestra di lancio, abbiamo un nuovo trailer, abbiamo la conferma del mondo di Toy Story e, adesso, abbiamo anche la certezza che Sora non sarà il protagonista unico di questo terzo (solo di numero) capitolo.

Chi sia l’aiutante giocabile non ci è ancora dato saperlo, ma indubbiamente i fan di vecchia data qualche idea se la potrebbero già esser fatta.

“C’è sempre stata l’intenzione di aggiungere un altro personaggio giocabile all’infuori di Sora. Purtroppo, non possiamo ancora dirvi chi, ma ci sarà, ha infatti spiegato il game designer ai microfoni dei colleghi esteri di IGN.

Non è la prima volta che la saga concede più personaggi giocabili: Roxas e l’intero cast di Birth By Sleep sono solo alcuni esempi. La vera novità, però, è che il nostro party non sarà più limitato a soli tre personaggi giocabili.

Il fatto che nel nuovo mondo di Toy Story possiamo vedere Sora, Pippo, Paperino, Woody e Buzz contemporaneamente sul campo di battaglia ha già palesato questa volontà da parte del team. Dovremmo quindi aspettarci combattimenti più epici che mai e, finalmente, non più limitanti per i cast troppo numerosi.

Vi ricordiamo che ora Kingdom Hearts 3 è atteso per un generico 2018.

Commenti

commenti