Nintendo in causa per via dei controller di Switch

Nintendo

Gamevice ha fato causa a Nintendo per via dei controller di Switch, in quanto troppo simili al loro sistema.

La società statunitense ha lanciato nel 2013 Wikipad, un tablet Android da 7″ che è possibile inserire in un apposito controller, molto simile a quello delle attuali console. Il dispositivo era anche dotato di chip grafico Nvidia Tegra 3.

Gamevice è convinta che i controller Joy-Con siano troppo simili a quelli del loro tablet, per questo motivo ha fatto causa a Nintendo.

Questa potremmo definirla la triste conclusione della storia di Wikipad. Nel 2012 venne annunciato come sistema rivoluzionario, dotato di accelerazione 3D e di uno schermo da 10.1″ 3D autostereoscopico (come quello del Nintendo 3DS, ma con risoluzione decisamente maggiore).

I piani sono presto cambiati per via dell’eccessivo costo (500$), abbandonando il 3D e limitandosi a un display da 7″. Nonostante tutto il successo non è mai arrivato.

Oggi Gamvice si limita alla produzione di controller per dispositivi Android.

Fonte: Endgadget

Commenti

commenti