Gearbox impegnatissima su Borderlands 3

Sono ormai diversi anni che i fan aspettano con desiderio irreprimibile un sequel diretto di Borderlands 2. Che i lavori sul terzo capitolo fossero già in corso era cosa risaputa, ma è probabile che non dovremo aspettare molto prima che il titolo venga ufficialmente mostrato al pubblico.

Ad alimentare questa speranza è il CEO di Gearbox Randy Pitchford, che durante il Pax West ha rivelato che un buon 90% del team di sviluppo è al lavoro sul titolo. Questo di per sé non ci direbbe molto, ma dobbiamo tenere in considerazione altri indizi, per esempio il fatto che un rivenditore UK, base.com, pubblicò quello che sembrava un logo del gioco a ridosso dell’E3 di quest’anno (anche se poi non vi fu alcun annuncio), forse in previsione di qualche comunicato ufficiale.

Impossibile poi ignorare che una tech demo del gioco sia stata presentata alla GDC 2017 e che il CEO di Take-Two Interactive, Strauss Zelnick, abbia parlato di un possibile lancio nel 2018.
In caso di novità su questo titolo così atteso, non mancheremo di informarvi.

 

FONTE

Commenti

commenti