Pewdiepie si scusa per le sue recenti “esternazioni”

Ultimamente, quello che è forse lo youtuber più celebre del pianeta, Pewdiepie, pare non riuscire a starsene lontano dai problemi. Vi avevamo già parlato dell’intenzione di Campo Santo di cancellare i video che lo youtuber ha o avrebbe realizzato sui giochi di proprietà dalla software house, decisione maturata in seguito alle polemiche sulle parole usate da Kjellberg (vero nome di Pewdiepie) durante una sessione live di Battlegrounds.

Ecco dunque arrivare dal diretto interessato un video di scuse. Il filmato è piuttosto breve, non contiene ironia e va dritto al sodo senza cercare alcuna giustificazione per l’accaduto ma, anzi, condannando il linguaggio che egli stesso ha usato per l’emozione del momento:

Non è la prima volta che Pewdiepie fa un uso scorretto delle parole o si lascia andare a battute di cattivo gusto; riconosce comunque di dover fare maggior attenzione in futuro, visto anche il gran numero di persone che lo seguono costantemente. Vedremo se questa sarà solo l’ultima puntata di una storia non propriamente edificante.

 

FONTE

Commenti

commenti