PlayerUnknown’s Battlegrounds raggiunge quota 15 milioni!

PlayerUnknown's Battlegrounds

Lo sparatutto PlayerUnknown’s Battlegrounds ha raggiunto la quota di 15 milioni di copie vendute.

Si tratta di un risultato eccezionale considerando che il titolo è ancora in Early Access e disponibile esclusivamente su Steam.

PlayerUnknown’s Battlegrounds permette fino a 100 giocatori singoli o suddivisi in squadre di fronteggiarsi su un enorme campo di battaglia. Una particolare caratteristica di questo titolo è che l’area di gioco si riduce con il tempo, costringendo così i giocatori ad avvicinarsi l’un l’altro.

La versione finale dovrebbe venir pubblicata a inizio 2018 su PC. Mentre entro fine anno è prevista una versione Xbox One che ne detiene l’esclusiva su console.

Lo studio di sviluppo Bluehole Production, recentemente rinominato PUBG Corporation prevedeva di vendere solamente 200.000-300.000 copie, invece il successo è stato tale da raggiungere i 15 milioni di copie vendute e picchi di 2 milioni di giocatori connessi contemporaneamente.

Fonte: Dualshockers

Commenti

commenti