Niantic: dopo Pokémon Go un gioco sul mondo di Harry Potter!

Harry Potter

La crescita di Niantic come sviluppatore mobile ha dell’incredibile. La società è nata solamente nel 2010 e il suo primo software non era altro che una guida turistica in Realtà Aumentata.

Il successo arriva con Ingress, gioco in Realtà Aumentata che trasformava monumenti storici e luoghi importanti in nodi energetici da conquistare per il proprio team.

Da Ingress a Pokémon Go il salto è stato breve, la struttura di base è la stessa a cui è stato aggiunto l’intero database di pokémon della prima generazione.

Ora Niantic è al lavoro un nuovo titolo basato sulla licenza di Harry Potter, sotto la licenza di Warner Bros.

Le informazioni al momento sono ancora scarse. Si tratterà di un altro titolo in AR, questa volta ambientato nell’universo magico creato da J.K. Rowling.

Al momento non è ancora nota una finestra di lancio, ma il gioco sarà intitolato Harry Potter: Wizars Unite e dovrebbe venir pubblicato nel corso del 2018.

Fonte: Niantic

 

Commenti

commenti