Hideki Kamiya immagina un totale cambio di stile per Devil May Cry 5

Hideki Kamiya

Hideki Kamiya, il padre di Devil May Cry, immagina un completo cambio di stile per il quinto capitolo del gioco che ha come protagonista Dante.

Lo sviluppatore ha apprezzato il lavoro fatto da Cory Barlog e Sony Santa Monica su God of War.

Kamiya cita proprio il nuovo titolo in uscita per PS4 come esempio a cui ispirarsi, non tanto sotto l’aspetto del gameplay quanto per lo stile grafico.

Lo sviluppatore ha infatti scritto su Twitter che,  basandosi sui trend moderni e la grafica di alcuni recenti titoli Capcom, forse è il caso di abbandonare lo stile da anime e puntare su qualcosa di più realistico.

Voi cosa ne pensate?

Commenti

commenti