Stranger Things: Annunciate Importanti novità per la terza stagione

Stranger Things

La terza stagione di Stranger Things è stata confermata diverso tempo fa. La serie dovrebbe concludersi con una quarta o al massimo quinta stagione secondo il produttore Shawn Levy.

Proprio Levy in una intervista ha annunciato che nella terza stagione ci saranno importanti cambiamenti.

Ci siamo quasi. Sarà una stagione da otto o nove episodi. Il numero varierà a seconda di quanto ci intrigherà la storia. Sappiamo cosa accadrà a ogni personaggio della stagione tre“, ha dichiarato Levy.

Questa volta al centro della scena non ci sarà Will: “Lasceremo un po’ di respiro a Will. Non lo porteremo all’inferno per una terza stagione. Dovrà affrontare alcune situazioni, ma non forzeremo Noah Schnapp a toccare nuovamente il fondo“, ha continuato il produttore.

Levy è stato vago anche sul ruolo che avranno Dustin e Hopper che potrebbero anche loro essere manipolati dal Mind Flayer: “Avremo a che fare con nuove forze del male mai viste prima d’ora“.

Infine vedremo una maggior interazione tra Steve e Dustin. Nella seconda stagione era tutto naturale e inaspettato, ma per la terza stagione il legame tra i due dovrà rafforzarsi perchè il pubblico già è a conoscenza di certi atteggiamenti.

Fonte: Glamour

 

Commenti

commenti