Papers, Please diventa un cortometraggio live action

Papers Please

L’indie Papers, Please è diventato un cortometraggio live action. Il gioco è un thriller che vi mette alla dogana di un fantomatico stato sovietico chiamato Arstotzka.

Come agenti doganali dovrete decidere chi può entrare, chi deve venir espulso e chi vuole infiltrarsi di nascosto nel vostro regime.

Il titolo ha catturato l’attenzione del regista Nikita Ordynskiy che ne ha realizzato un breve cortometraggio di 10 minuti circa.

Il video riesce a racchiudere e sintetizzare al meglio il concept del gioco.

Papers, Please è scaricabile da Steam a 8,99€, in offerta per questo weekend a 4,49€.

Buona visione!

 

Commenti

commenti