Logan Paul è tornato su YouTube e ha fatto arrestare un fan!

Logan Paul

Il karma di Logan Paul in questi mesi dev’essere ai minimi storici. Tutti abbiamo saputo dello scandalo accaduto durante il suo viaggio in Giappone, la visita alla Foresta dei Suicidi e quel che ne è conseguito.

Più recentemente è stato coinvolto in un nuovo scandalo dilettandosi ad usare un taser su dei topi morti e provando a rianimare dei pesci dopo averli tirati fuori dallo stagno.

YouTube gli ha bloccato le sponsorizzazioni sul canale (che sono solo una parte dei suoi guadagni) e Logan Paul si è assentato per tre settimane.

Nel weekend è tornato a pubblicare video. Il primo è un mea culpa, in cui fa una campagna di sensibilizzazione contro i suicidi. Il secondo è una sorta di spot pubblicitario in cui invita i fan ad acquistare il suo merchandising.

Pochi giorni prima, per la precisione martedì sera alle 22:00 (ora locale), Logan Paul ha fatto arrestare un fan 20enne che si era introdotto pacificamente nella sua nuova e lussuosa villa da 7 milioni di dollari!

Il giovane fan, Tahj Deondre Speight, voleva solamente incontrare lo youtuber e non ha fatto altro che mettere sotto carica il proprio smartphone. Il fan si era introdotto nella villa da una porta aperta, nessuno degli abitanti della casa lo ha minimamente notato.

Speight è stato accusato di violazione di proprietà privata, con una cauzione di 4000$.

Fonte: Daily Beast

 

Commenti

commenti