Demon’s Souls potrà continuare a vivere con i server privati

Demon's Souls

Lo scorso 28 febbraio i server ufficiali di Demon’s Souls sono stati ufficialmente chiusi. Ma questo potrebbe non decretare la fine di questo gioco.

La comunità sta cercando modi alternativi per mantenere vivo il gioco, in particolare si sta lavorando alla creazione di server privati.

Si tratta ancora di un ‘Work In Progress, ma le versioni europea e nordamericana possono girare su questi server.

Il codice sorgente è stato reso pubblico, il che faciliterà la creazione di nuovi server.

Fonte: Dualshockers

Commenti

commenti