Xbox One: Il co-op locale può diventare multiplayer grazie all’ultimo update

Con l’ultimo aggiornamento di Xbox One sembrerebbe essere possibile trasformare i titoli con co-op locale in giochi multiplayer.

Questo sarebbe possibile grazie a un trucchetto scoperto dagli utenti di Neo GAF.

In sostanza si sfrutterebbe l’app Mixer per fare lo streaming della propria partita,  cedendo a un amico i privilegi per utilizzare il controller principale.

Dopodichè si giocherebbe in co-op con un secondo controller, come se il vostro amico fosse di fianco a voi sul divano.

Al momento non sappiamo se questo trucchetto sia noto a Microsoft e consentirà di continuare a sfruttarlo.

Fonte: Neo GAF

Commenti

commenti