Fortnite: Decine di account hackerati e utilizzati per pagare microtransazioni

Fortnite

Negli ultimi giorni decine di giocatori di Fortnite si son visti addebitare centinaia di dollari per microtransazioni non effettuate da loro.

Uno di questi giocatori ha scoperto solo casualmente che il suo account è stato violato. Come ha testimoniato a Kotaku, un amico gli ha chiesto se avesse acquistato il gioco base perchè lo ha visto collegato. Ma il giocatore non si era assolutamente collegato nelle ultime 24 ore.

Pochi giorni dopo ha ricevuto delle email in cui gli sono state notificate microtransazioni per il valore di 149,99$ e 99,99$. Operazioni mai effettuate dal giocatore.

In aggiunta ha testimoniato che la sua password non è cambiata, quindi non sa come abbiano avuto accesso al suo account. Epic Games ha comunque provveduto a rimborsare il giocatore.

Facendo una ricerca su Reddit o sul forum ufficiale di Epic Games sembra che ci siano testimonianze di decine di casi analoghi. Si va dall’acquisto della valuta di gioco all’acquisto di espansioni.

In molti casi la descrizione delle operazioni è in lingua russa, indicando palesemente una violazione degli account.

Lo sviluppatore Epic Games è già al lavoro per risolvere la situazione.

Fonte: Kotaku

Commenti

commenti