Giappone: Gamer ha speso 70.000$ in un mobile game!

Giappone

A gennaio l’Organizzazione Mondiale per la Sanità ha dichiarato di voler inserire la dipendenza da videogiochi tra le malattie psichiatriche. E quel che è accaduto in Giappone potrebbe esserne un esempio concreto.

Daigo, di cui potete vedere l’intervista in calce all’articolo, ha speso la bellezza di 70.000$ in un gioco mobile free-to-play.

Il gioco in questione è Fate/Grand Order di Sony, un classico JRPG a turni. Si tratta del titolo più remunerativo di Sony come affermato dal Wall Street Journal.

Daigo ha dichiarato che passa buona parte della giornata a giocare. Lo fa persino quando mangia o fa altre attività, fermandosi solo in rari casi come quando dorme, guida o è sotto la doccia.

Il gamer ha raccontato di aver speso 500$ per ottenere un personaggio, arrivando a spenderne complessivamente 2500$ per portarlo al livello 5.

Secondo alcuni critici il sistema di ricompense spinge i giocatori ossessivi a trasformarsi in giocatori d’azzardo.

Fonte: Wall Street Journal

Commenti

commenti