Intel: Potrebbe esserci una nuova falla di sicurezza nelle CPU

Intel

Un gruppo di ricerca, composto dagli studenti di più università americane, sembrerebbe aver scoperto una nuova falla di sicurezza nelle CPU Intel.

Qualche tempo fa vi abbiamo già parlato degli exploit Meltdown e Spectre che sono già stati ‘riparati‘ con un apposito aggiornamento di Windows.

La nuova breccia è stata chiamata BranchScope e Intel è già al lavoro con i ricercatori per trovare una soluzione adeguata.

Come dichiarato dalla stessa Intel si tratta di una falla simile alle precedenti, che sfrutta lo stesso tipo di exploit e per questo può essere sistemata in modo analogo.

Fonte: Ars Technica

Commenti

commenti