Dragon Quest XI non sarà censurato in occidente!

Dragon Quest XI

Buone notizie per i fan occidentali di Dragon Quest XI: Echoes of an Elusive Age. Il prossimo capitolo della saga JRPG non sarà sottoposto a censura.

La saga ha sempre contenuto qualche elemento allusivo, prevalentemente sottoforma di battute e scherzi.

Il publisher Square Enix ha deciso di mantenerne la sua integralità anche nelle versioni occidentali, nonostante questo possa portare a una differente valutazione del prodotto da parte degli organi di rating.

Anche le celebri scene ‘Puff-Puff‘ non saranno eliminate. Così come non dovrebbero esser tolte le slot machine dal gioco.

Dragon Quest XI: Echoes of an Elusive Age arriverà in Europa il 4 settembre 2018 per PC tramite Steam e PlayStation 4.

Fonte: Dualshockers

Commenti

commenti