USA: Devastato un GameStop perchè non hanno accettato (giustamente) il reso di Fallout 76

GameStop

Un ragazzo statunitense ha letteralmente devastato l’interno di un punto vendita GameStop perchè non è stato accettato il reso di Fallout 76.

Il titolo di Bethesda non è stato ben accolto dal pubblico con decine di recensioni negative da parte degli utenti. Su Metacritic ha attualmente uno ‘Userscore‘ di 2,7 con oltre 2.000 recensioni.

Il ragazzo si è recato all’interno di un GameStop per restituire il gioco. Purtroppo non aveva lo scontrino e quindi il commesso non poteva in alcun modo accettare il reso.

La situazione sembrava normalissima, con il commesso che spiegava che senza scontrino non si può fare il reso.

Il ragazzo stava andando via deluso quando è letteralmente scattata la devastazione. Nell’abbandonare il negozio ha abbattuto diversi scaffali lasciandosi alle spalle la desolazione di un uragano!

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here