Arrestato Yuji Naka, uno dei creatori di Sonic ed ex dirigente Square Enix. L’accusa: insider trading

yuji naka sonic

Sono ancora pochi i dettagli al riguardo. Yuji Naka, uno dei creatori di The Hedgehog e Balan Wonderland, pare sia stato arrestato insieme ad altri due ex dirigenti d’azienda con l’accusa di insider trading. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, Naka, così come Taisuke Sazaki e Fumiaki Suzuki, avrebbero sfruttato la loro posizione privilegiata all’interno di Square Enix per ottenere guadagni illeciti.

I tre, stando alla ricostruzione, nel 2020, avrebbero acquistato azioni di Aiming Inc .poco prima che Square Enix rivelasse pubblicamente di avere affidato allo studio lo sviluppo di Tact (gioco mobile free-to-play). Prevedibilmente, il valore delle azioni acquistate dal trio avrebbe subito una impennata. È proprio da questo guadagno, ritenuto illecito, che l’azienda ha deciso di chiedere l’intervento degli inquirenti. Nello specifico, Yuji Naka avrebbe acquistato azioni per un valore totale di 20.000 euro (28 milioni di Yen) somma che avrebbe poi fruttato ingenti guadagni. Sazaki e Suzuki, invece, avrebbero sborsato complessivamente 280.000 euro (47 milioni di Yen).

Questo genere di operazioni è ritenuta illecita da molti ordinamenti. Qualora le responsabilità venissero accertate in sede giudiziaria, Naka, Sazaki e Suzuki rischiano una sanzione pecuniaria astronomica. Nei casi più gravi è prevista anche la reclusione.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

A proposito di Sonic, l’ultimo capitolo, Frontiers, è disponibile. Abbiamo realizzato una recensione per la versione PS5.

Fonte: Takashi Mochizuki