Beverly Hills Cop Axel Foley: torna il cast originale per il sequel di Netflix

Beverly Hills Cop: torna il cast originale per il sequel di Netflix

Il nuovo capitolo di Beverly Hills Cop sta prendendo sempre più forma. Dopo la conferma dell’ingresso nel cast di Joseph Gordon-Levitt e Tayolur Page e dell’affidamento della regia a Mark Molloy le buone notizie non smettono di arrivare. Netflix ha infatti annunciato che quattro membri del cast originale torneranno in questo nuovo sequel. Nello specifico stiamo parlando di Judge Reinhold, John Ashton, Paul Reiser e Bronson Pinchot. Tutti e quattro gli attori erano già parte dell’originale Beverly Hills Cop con Eddie Murphy nei panni del protagonista Detroit Axel Foley.

Recentemente Netflix ha confermato che le riprese dell’attesissimo film sono iniziate verso la fine del mese di agosto. Dopo ben 28 anni il desiderio di Eddie Murphy si è finalmente avverato e l’attore potrà finalmente tornare ad interpretare l’iconico poliziotto. Già nel tour promozionale di Coming 2 America Murphy rivelò che Beverly Hills Cop sarebbe stato il prossimo film a cui avrebbe voluto dedicarsi. Fortunatamente così è stato.

Sono quindici anni che stiamo cercando di fare un nuovo Beverly Hills Cop. Proprio ora Netflix ci sta lavorando, stanno cercando di realizzare uno script adeguato. É questo sui cui dovremmo lavorare in seguito. Ma fino a quando lo script non sarà a posto non si comincerà” ha raccontato l’attore nel corso di un’intervista.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Purtroppo, nonostante l’annuncio di questo sequel risalga ormai a novembre 2019, non è arrivato nessun nuovo dettaglio per quanto riguarda la trama se non una prima sinossi: “Axel Foley torna ancora una volta a Beverly Hills dopo aver ricevuto una telefonata da un vecchio amico che lo avverte che sua figlia Jane, con cui no è in buoni rapporti, potrebbe essere in pericolo. Facendosi rapidamente nuovi nemici mentre fa squadra con Jane e il suo ex, il detective Bobby Tapia, Axel si trova coinvolto in una cospirazione che coinvolge i cartelli e persino la polizia di Beverly Hills“.

Il film sarà diretto da Mark Molloy mentre la sceneggiatura è stata affidata a Will Beall. Eddie Murphy, oltre ad interpretare il protagonista di questa nuova pellicola affiancherà Jerry Bruckheimer nel ruolo di produttore.

Insomma, sembra proprio che questo progetto stia procedendo a gonfie vele. Siete curiosi di scoprire dove si spingeranno Axel e i suoi colleghi questa volta? Fatecelo sapere lasciando un commento!

Fonte: Comicbook