Filippine: Continuano a giocare in multiplayer nonostante un tifone abbia allagato tutto!

Filippine Internet Cafè Tifone videogiochi multiplayer 1

In un internet café delle Filippine, alcuni giocatori non hanno smesso di giocare a una sessione multiplayer neppure nel bel mezzo di un tifone, nonostante l’acqua avesse ormai invaso l’intero locale.

Samson, il proprietario dell’internet cafè nella città di Cainta, ha ripreso la bizzarra scena con il suo smartphone e l’ha poi messa in rete.

L’uomo ha cercato senza però riuscirci di far allontanare i ragazzi, preoccupato che potessero essere spazzati via dal tifone o essere uccisi da una scossa elettrica. “Non avevamo idea che l’acqua del diluvio si sarebbe alzata così tanto quel giorno, così quando li ho visti mi sono immediatamente allertato e ho detto loro che avrei dovuto trasferire l’attrezzatura in un posto più elevato“, ha raccontato. “Dopo quel video, anche loro si sono fermati e se ne sono andati, nessuno di noi si è fatto male“.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Fortunatamente tutti i cavi elettrici nel negozio si trovavano sopra il livello dell’acqua e inseriti in prese di corrente fissate nella parte alta delle pareti della sala, caratteristica comune nelle aree del paese soggette a inondazioni.

Anche negli USA, non sono mancati episodi di questo tipo, dove un giocatore è stato colpito da un fulmine durante una sessione di gioco.

Fonte: TGCom24