Final Fantasy VII Remake vuol superare la qualità del titolo originale

Final Fantasy VII Remake

Annunciato ormai da moltissimi mesi il remake di Final Fantasy VII continua nel suo percorso di sviluppo.

Ci troviamo di fronte a un capolavoro della storia dei videogiochi, probabilmente il JRPG più amato in assoluto.

Alla sua uscita il remake sarà analizzato col microscopio dai fan della saga. Per questo motivo Square Enix vuol fare le cose per bene e cercare di superare la qualità del titolo originale.

Square Enix ha pubblicato un annuncio di lavoro alla ricerca di un nuovo Battle Planner. La fase di combattimento è già stata criticata per aver abbandonato la struttura classica a turni a favore di scontri in tempo reale.

Il publisher sta continuando ad assumere personale per lavorare al progetto, incrementando l’organico complessivo.

Final Fantasy VII Remake è stato annunciato per PlayStation 4 e PC, ma al momento non è ancora nota una finestra di lancio.

Fonte: Dualshockers

 

Commenti

commenti