Gears of War, il film Netflix: Dave Bautista nei panni di Marcus è il sogno di Cliff Bleszinski, creatore della serie

Gears of War film live action e serie animata per adulti Netflix

Cliff Bleszinski, autore del primo Gears of War, ha espresso il desiderio di moltissimi altri fan del longevo franchise di Microsoft: “Bautista nei panni di Marcus, per favore”. Lo storico autore ha infatti affermato di voler vedere Dave Bautista come protagonista della pellicola di Gears, annunciata il 7 novembre da parte di Netflix. La pellicola sarà seguita anche da una serie animata classificata come “per adulti”, e di conseguenza R-Rated.

Gli occhi sono però puntati, e non per caso, sul film live action. Al momento non sappiamo se narrerà una storia originale oppure se seguirà l’ordine cronologico della serie, però i fan hanno già gridato a gran voce di voler vedere lo storico Wrestler nei panni di un COG. Tra questi troviamo lo stesso Cliff Bleszinski, il quale ha proposto l’attore proprio per interpretare Marcus Fenix, storico protagonista della prima trilogia.

Come fa notare un utente, questo è un vero e proprio cambio di posizione rispetto alle dichiarazioni di anni fa dove lo stesso Bleszinski si dimostrava scettico su un eventuale Marcus interpretato da Bautista. Le recenti interpretazioni dell’attore in film come Blade Runner 2049 o I devono però aver fatto cambiare idea a Cliff.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Il padre di Gears of War ha anche consigliato a Netflix di lasciare il ruolo di Dominic Santiago a un attore latinoamericano. “Un attore latino per Dom, dannazione”, ha scritto Bleszinski, aggiungendo un piccolo aneddoto sul casting di Carlos Ferro, doppiatore e interprete di Dom nel videogioco. “Funfact: Carlos Ferro è stato scelto dopo che ho giocato un gioco di dove i nemici latino sembravano Speedy Gonzalez e io mi chiedevo cosa fosse questa roba. Lasciate tali ruoli a chi è latinoamericano e ha accenti così sottili.

Molti fan sperano di vedere proprio Carlos Ferro, e lo stesso doppiatore apprezza tali commenti. “Carlos È Dom”, scrive Colin Clarke in un messaggio retwittato da Ferro. “Nel tempo che ho passato con lui in chat, mi sono chiare tre cose. 1) Ha messo anima e corpo in Dom, così da lasciare un’impronta indelebile. 2) Lui AMA il franchise e tutto il suo fandom. 3) Lui sarebbe l’uomo perfetto per un o un VO di Dom”.

Fonte: