It Takes Two ha venduto 1 milione di copie e dimostra quanta voglia di giochi co-op ci sia tra i gamer!

It Takes Two Josef Fares

Josef Fares fondatore e Game Director di Hazelight Studios ha annunciato che il suo ultimo titolo, Takes Two ha già venduto 1 milione di copie e continua ad andare a gonfie vele.

Banner Telegram Gametimers 2

Per chi non conoscesse It Takes Two, si tratta di un platform da giocare rigorosamente in e split-screen sia locale che online. Non c’è modo alcuno di riuscire a portare a termine anche solo un passaggio da soli! E il Game Director Josef Fares su questo fronte non vuol sentire ragioni.

Il piccolo studio svedese di Hazelight Games ha come suo marchio di fabbrica i titoli cooperativi da giocare in coppia. Prima con A Way Out nel 2018 e oggi di nuovo con il gioco da poco uscito, la cooperazione tra i due giocatori è un vero e proprio elemento di gameplay.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Con It Takes Two, questo aspetto è ancor più marcato fin dal titolo del gioco. Inoltre la possibilità di utilizzare un mondo di gioco fantastico ha consentito al team di creare una enorme varietà di puzzle ed enigmi da risolvere sfruttando le abilità speciali dei protagonisti che cambiano da scenario a scenario. Vi invitiamo a scoprirne di più leggendo la nostra recensione.

Con un messaggio su , Josef Fares ha annunciato che It Takes Two ha già venduto 1 milione di copie, e che le vendite continuano ad andare a gonfie vele! Ha voluto quindi ringraziare tutti i fan per il supporto ricevuto, che è importantissimo per un team di sviluppo davvero piccolo e composto solo da alcune decine di dipendenti.

It Takes Two, così come tanti altri titoli, ci dimostrano che i giochi cooperativi non sono affatto morti. Anzi forse la pandemia di coronavirus ha fatto riscoprire ai gamer quanto sia bello poter giocare assieme anziché competere a suon di kill.

Fonte: IGN