‘LOL chi ride è fuori’: la serie comica di Amazon Video Italia ha ispirato un videogioco a 8-bit!

“LOL chi dire è fuori”, la nuova serie Amazon Prime disponibile sulla piattaforma dal 1 aprile, sta riscuotendo in questi giorni un grande successo. Per chi non lo sapesse lo show si basa su 10 comici (della TV e del web) rinchiusi per 6 ore in una stanza e che dovranno darsi battaglia a colpi di risate, infatti lo scopo della competizione è quello di dover far ridere gli altri concorrenti, e chi viene colto il flagrante di risata viene prima ammonito e poi eliminato dalla competizione dai due giudici di gara (Fedez e Mara Maionchi).

Banner Telegram Gametimers 2


Il cast è veramente molto variegato e presenta comici del calibro di Frank Matano, Katia Follesa, Ciro e Fru dei The Jackal, Elio, Lilo, Angelo Pintus, Caterina Guzzanti, Michela Giraud e Luca Ravenna che si alternano sul palco di LOL.

Il programma ha ispirato un videogioco in stile 8-bit, dove proprio come i protagonisti dello show dovremo riuscire a far ridere gli altri comici non attraverso delle battute ma tramite dei mini giochi dove si dovrà cliccare sui volti dei vari comici o su delle faccine divertite. Il gioco è facilmente raggiungibile da web e attraverso questo link.

Al momento sono state rilasciate solo le prime 4 puntate dello show, dalla durata di mezz’ora ciascuna, ma gli spettatori sono già desiderosi di poter vedere le successive. LOL chi ride è fuori, è ispirato da un format di successo giapponese e potrebbe veramente segnare in Italia l’inizio di un nuovo modo di fare comicità, visto il grande successo che la trasmissione sta ottenendo, con commenti e hashtag su tutti i social e pagine dedicate.

E voi avete già provato il gioco o seguite la serie su ? Fatecelo sapere come sempre nei commenti.

Fonte: instagram