Marvel’s Avengers: Kamala Khan sarà tra i personaggi giocabili

Kamala Khan

Fino a oggi abbiamo conosciuto solo cinque personaggi giocabili di Marvel’s Avengers, potremmo dire anche i più iconici. Si tratta di Iron Man, Captain America, Thor, Hulk, e Vedova Nera, ma fin dal primo momento Square Enix e Crystal Dynamics ci hanno fatto capire che il progetto era ben più ampio e che si sarebbero visti numerosi personaggi extra e missioni aggiuntive.

Nelle scorse ore è stato presentato il personaggio di Kamala Khan, che molto probabilmente conosceranno solamente i lettori Marvel più assidui. La sua prima apparizione nei fumetti infatti risale solamente a metà 2013.

Kamala è una Inumana di origini pakistane che dimora a Jersey City, e si ispira fortemente a Captain Marvel, indossando spesso una T-Shirt nera con un fulmine giallo (tuta storica di Carol Denvers).

Proprio come Carol ha ottenuto i suoi poteri tramite la tecnologia Kree, i quali l’hanno esposta alle ‘Nebbie Terrigene‘ per farne emergere la natura e i relativi poteri.

La sua principale abilità è quella di poter cambiare forma, anche se non in modo drastico. Può ingrandire o ridurre parzialmente o integralmente le parti del corpo, ma data la giovane età non è ancora in grado di avere il massimo controllo sulle sue abilità. È inoltre dotata di una capacità rigenerante, anche se non paragonabile a quella di Wolverine.

L’introduzione di Kamala Khan è anche l’occasione per introdurre un nuovo villain, o meglio una vera e propria organizzazione criminale, l’AIM composta da scenziati senza scrupoli o coscienza che mirano esclusivamente a ottenere quanto più potere attraverso scienza e tecnologia.

Probabilmente è proprio l’AIM che si cela dietro l’attacco di Taskmaster al ponte di San Francisco durante l’Avengers Day.

Marvel’s Avengers uscirà il 15 maggio 2020 per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.