Marvel’s SpiderMan Remastered (PC) – la recensione

Spider-Man Remastered PC Selfie 5 Gametimers

Di seguito troverete la mia recensione di ’s SpiderMan Remastered in versione PC. Un porting invocato a gran voce dagli appassionati, desiderosi di tornare nei panni di uno dei supereroi più amati dell’universo Marvel, in una delle esclusive PlayStation più apprezzate degli ultimi anni.

Non è una novità ormai. Sempre più esclusive PlayStation sbarcano su PC e i PC gamer naturalmente fan festa. Il primo è stato Death Stranding, a luglio 2020. Seguito a breve distanza da Horizon Zero Dawn, ad agosto. Poi è stato il turno di Days Gone a maggio 2021. E il più recente God of War, a gennaio 2022. Ora è la volta di questo grande e apprezzatissimo classico di PlayStation, ’s SpiderMan, in uscita in edizione PC tra 2 giorni esatti, il 12 agosto! Ho avuto l’opportunità di testare questo gioco grazie a un codice di accesso anticipato fornito da Sony PlayStation. L’ho provato sia su PC che su Steam Deck. Si tratta infatti di un videogioco Steam Deck Verified, ossia certificato per funzionare sulla portatile Valve.

Per chi non avesse familiarità con il gioco in questione preciso subito che non si tratta di un titolo ambientato nell’universo dei film, il cosiddetto “Marvel Cinematic Universe”, ma di una storia  originale creata appositamente per il gioco stesso.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Siamo a New York ovviamente e Peter Parker è ormai uno SpiderMan affermato. Ha terminato il college, vive da solo, ha rotto con MJ, fa da assistente al dottor Octavius e da 8 anni  combatte il crimine come Uomo Ragno. La sua vita procede frenetica ma tutto sommato gestibile, tra un furto sventato e un affitto da pagare. Ma qualcosa di grosso sta per sconvolgere la sua “tranquilla” esistenza di amichevole SpiderMan di quartiere e spetterà a noi rimettere le cose al loro posto.

Marvel's SpiderMan Remastered PC Selfie 2 Gametimers

Marvel’s SpiderMan è un videogioco action adventure e open world, con visuale in terza persona, sviluppato da Insomniac Games, che con il genere ha una certa confidenza. Nomi come Spyro, Ratchet&Clank e Sunset Overdrive dovrebbero bastare come garanzia! Mentre questo port per PC è stato curato da Nixxes, studio che opera ormai sotto il cappello Sony e che si sta occupando delle conversioni dei titoli PlayStation.

Dopo aver affrontato una sequenza tutorial in cui prendere confidenza con i controlli (e giusto il tempo di sbattere in cella un collerico Kingpin) avremo finalmente a nostra completa disposizione la città come “parco giochi” in cui mettere in scena le nostre abilità da Uomo Ragno. Potremo quindi scegliere se seguire le tappe della missione principale, oppure dedicarci alle tante attività collaterali presenti sulla mappa. Fiore all’occhiello del gioco è ovviamente la possibilità di dondolare tra i grattacieli della città grazie alle nostre ragnatele. Un’attività resa ancor più spettacolare dalla possibilità di effettuare proiezioni in avanti e varie acrobazie. Insomniac ha posto tantissima attenzione non solo nel ricreare una New York credibile, ricca di dettagli e con un sacco di punti di riferimento immediatamente riconoscibili, ma anche nel rendere le movenze del nostro SpiderMan super fluide e ben raccordate tra loro mentre si dondola o arrampica tra i palazzi. Insomma in questo modo la cosiddetta fase di traversal, ossia gli spostamenti da un punto all’altro della città, diventa una parentesi piacevole piuttosto che un’incombenza a cui non sia possibile sottrarsi.

Marvel's SpiderMan Remastered PC Ragnatela 4 Gametimers

Ovviamente la nostra vita da Uomo Ragno non sarà un semplice dondolar di qua e di là, ma spesso dovremo vedercela con persone tutt’altro che animate da buone intenzioni. E qui entra in gioco il sistema di combattimento, che deriva come tanti titoli di questo genere, da quello “free flow” della serie Batman Arkham di Rocksteady. Potremo quindi concatenare attacchi di vario tipo alla semplice pressione di un tasto sul controller, schivare con un altro tasto, facendo volteggi sopra i nemici o scivolando tra le loro gambe. Potremo usare le ragnatele per immobilizzare gli avversari dotati di armi da fuoco e in un guizzo strappargliele dalle mani. Potremo proiettarli in aria e poi colpirli ripetutamente. Usare oggetti intorno a noi per colpirli. E ovviamente levarci d’impaccio alla bisogna appendendoci a un cornicione. Ci vorrà un po’ di tempo per prendere dimestichezza con le varie manovre, tra pressioni, pressioni prolungate e combo varie, ma con un po’ di pratica diventerà tutto estremamente naturale. Posso garantirvelo!

Marvel's SpiderMan Remastered PC Combattimento 3 Gametimers

Completare missioni o eventi sulla mappa (come rapine o aggressioni) ci permetterà di accumulare esperienza e sbloccare punti abilità con cui potenziare la nostra build attraverso 3 rami di specializzazione (innovatore, Difensore e Lancia-tele). Presente anche un gran numero di collezionabili e completando sfide e altre attività (fotografare luoghi simbolici, sgombrare insediamenti nemici, sventare reati) guadagnaremo gettoni ricerca con cui acquistare nuove costumi e oggetti cosmetici.

Veniamo alle novità di questa versione PC del gioco. Versione che parte dell’edizione Remastered uscita su PS5 a novembre 2020 e che include oltre al gioco originale l’espansione “La città non dorme mai”, costumi aggiuntivi oltre a svariati miglioramenti tecnici (texture di qualità superiore, frame rate migliorato, ray tracing, audio 3D e supporto DualSense). Ovviamente per il suo approdo su PC i miglioramenti tecnici non si fermano qui e sono stati ulteriormente ampliati, andando così a sfruttare l’hardware più moderno e la maggior potenza di calcolo messa a disposizione da questa piattaforma, tenendo inoltre conto delle opzioni di personalizzazione tanto care agli utenti PC. Abbiamo quindi il frame rate sbloccato, insieme al supporto a formati di schermo 16:10 e ultrawide 21:9, 32:9 e perfino triplo schermo 48:9! Per poter ammirare New York in un formato panoramico davvero cinematografico.

Marvel's SpiderMan Remastered PC di spalle Gametimers

Mentre tra le opzioni grafiche potremo bilanciare il livello di dettaglio in modo da sfruttare al massimo i componenti a nostra disposizione, scegliendo tra i preset minimo, medio, massimo e super oppure personalizzando le singole opzioni a mano. Qualità e filtraggio texture, qualità ombre, profondità di campo, livello di dettaglio, densità del traffico e della folla, occlusione ambientale, riflessi screen space, qualità dei particellari fino alla qualità dei capelli dei personaggi! Marvel’s SpiderMan non è particolarmente esoso in termini di requisiti e il supporto a varie tecnologie di upscaling rende il gioco gestibile su un ampio range di configurazioni. Potrete giocarci anche con PC tutto sommato modesti!

Marvel's SpiderMan Remastered PC Opzioni Scaling Gametimers

In particolare sono disponibili tre opzioni di scaling: NVIDIA DLSS per i soli possessori di GPU NVidia GeForce a partire dalle RTX serie 20. AMD FSR 2.0, sia per possessori di GPU AMD che NVIDIA. E infine IGTI, sigla che sta per Insomniac Games Temporal Injection, un algoritmo di scaling sviluppato da Insomniac e che funziona con qualunque tipo di GPU. Ovviamente si potrà scegliere se abilitare o meno il ray tracing e nel caso selezionare vari livelli di qualità per riflessioni e dettaglio geometrico. Insomma qualunque aspetto potrà essere completamente personalizzato, tenendo conto che riflessi e ombre ray tracing sono stati ulteriormente potenziati in questa versione PC del gioco! Un’altra chicca che farà tanto piacere agli utenti PC amanti della personalizzazione e che denota lo scrupolo messo in questo port è uno slider che permette di variare il field of view, avvicinando o allontanando la visuale dalle spalle del protagonista.

Marvel's SpiderMan Remastered PC Campo Visivo Vicino Gametimers
Field of view minimo
Marvel's SpiderMan Remastered PC Campo Visivo Distante Gametimers
Field of view massimo

Nel complesso la resa è davvero magnifica se goduta attraverso una scheda grafica dotata di supporto hardware al ray tracing e vi troverete spesso ad approfittare di un altro fiore all’occhiello dell’edizione remastered del gioco, che non poteva non trovare posto anche in questo port PC. Parlo della modalità foto, ricca di opzioni per personalizzare i propri scatti. Tra modalità selfie e fonti di luce ogni occasione sarà buona per immortalare il nostro supereroe preferito con la Grande Mela a far da sfondo.

Marvel's SpiderMan Remastered PC Selfie 4 Gametimers

Infine, ultima cosa ma non la meno importante, i controlli. Potrete giocare Marvel’s SpiderMan su PC usando mouse e tastiera oppure un controller e a questo proposito è supportato anche il DualSense, con tanto di feedback aptico e trigger adattivi, proprio come su PS5. Per poter usare queste funzioni però sarà necessario rinunciare al collegamento wireless e ricorrere a una connessione USB cablata.

Ma veniamo al punto cruciale. Come gira Marvel’s SpiderMan? Nixxes ha fatto un ottimo lavoro di ottimizzazione e con le numerose patch che si sono avvicendate in questi giorni ho visto un progressivo miglioramento e ottimizzazione delle performance. La situazione – mentre mancano due giorni all’uscita – è questa: con una scheda video di fascia media della scorsa generazione (una GeForce RTX2070 per intenderci) potrete giocare Marvel’s SpiderMan a dettaglio massimo in 1440p a 60fps, rinunciando al ray tracing. O in alternativa giocarci con oscillazioni di frame rate (e cali fino a 30fps) attivando il ray tracing. Con una scheda di fascia media di ultima generazione, quindi una GeForce RTX3070, potrete stare nell’intorno dei 60fps in 1440p anche con ray tracing attivo, sfruttando lo scaling dinamico della risoluzione. Cosa piuttosto importante: ricordatevi di aggiornare i driver! La versione GeForce Game Ready 516.94 è quella da installare per chi possiede una GPU Nvidia. Mentre nel momento in cui scrivo non sono ancora stati rilasciati i driver AMD Adrenalin Edition ottimizzati per il gioco.

Marvel SpiderMan è Steam Deck verified. E la buona notizia che posso darvi è che sulla portatile Valve il gioco gira a 60 fps, anche se ogni tanto ci sono dei cali. Tutto questo a dettaglio medio. Ovviamente senza ray tracing. E utilizzando la tecnologia di scaling AMD FSR 2.0. Il risultato è impressionante da vedere sul piccolo schermo di Steam Deck. Il gioco è fluido e i controlli sono super reattivi. La qualità grafica eccede la versione originale del gioco uscita su PS4 e permette di godere in mobilità di un’esperienza in linea con i canoni moderni. Con caricamenti che grazie all’SSD di Steam Deck (ho usato la versione da 512GB) sono davvero molto rapidi!

RASSEGNA PANORAMICA
VOTO FINALE
9
marvels-spiderman-remastered-pc-la-recensioneLa versione PC di Marvel's SpiderMan Remastered permette di godere di questo classico Insomniac Games nella sua versione migliore mai realizzata. Le opzioni di dettaglio, i miglioramenti viisivi e il supporto alle funzionalità aptiche di DualSense permettono di godere appieno di tutte le feature esclusive PlayStation con in più la fluidità e il supporto a formati di schermo che solo il PC può garantire. Il gioco a livello di storia e gameplay resta invariato, ma per chi non avesse avuto occasione di giocarlo in edizione console si tratta di un acquisto irrinunciabile