Microsoft compra Activision e Bethesda: rischio monopolio concreto? Schreier cita l’Antitrust!

Activision Blizzard Microsoft Xbox

Microsoft ha appena messo a segno uno dei colpi più clamorosi dell’intera storia dell’intrattenimento. In maniera del tutto inaspettata, il colosso di Redmond ha acquistato Activision Blizzard per l’illogica cifra di quasi 70 miliardi di dollari. Un acquisto che fa sembrare quello di Bethesda quasi irrilevante, ma che potrebbe generare un monopolio non da poco. Ed è proprio per tale motivo che Jason Schreier ha citato l’Antitrust, perché non è detto che questa acquisizione vada in porto.

Secondo quanto insinuato da Schreier, infatti, Microsoft sta effettivamente tentando di monopolizzare il mercato. Il giornalista ha infatti affermato come il Dipartimento della Giustizia degli Stati Uniti D’America sarebbe effettivamente contrario ad acquisizioni di questa entità, e proprio per tale motivo lui chiamerebbe alcuni esperti di Antitrust.

“Sono in vacanza oggi (lol) ma se non lo fossi, starei già chiamando alcuni esperti di Antitrust perché credo che che acquista prima Bethesda e poi Activision sembra essere quel tipo di fusione che sicuramente il Dipartimento della Giustizia USA disapprova”, scrive Schreier su Tweet.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Obiettivamente, la situazione è quantomeno controversa, e rischia davvero di generare un monopolio. Dello stesso parere è anche Christopher Dring, capo di GamesIndustry.biz, che su Tweet ha evidenziato come non solo Sony sia in pericolo, ma letteralmente ogni publisher, inclusi anche Ubisoft, Electronic Arts o addirittura Tencent.

“Microsoft che sperpera il suo capitale non è un problema solo per Sony. È un pericolo per Sony, Ubisoft, EA, Take-Two, Tencent e praticamente qualsiasi altra major dell’industria del gaming”, afferma Dring su Twitter. Per il momento, Microsoft sembra essere neutrale

Il Colosso di Redmond infatti ha affermato che le partnership con altre piattaforme continueranno, e ciò fa ipotizzare che alcuni titoli possano effettivamente rimanere multipiatta.

Qualora l’acquisizione andasse in porto, e c’è il rischio che non accada con conseguente penale da 3 miliardi che Microsoft dovrà dare ad Activision, è possibile che questa acquisizione possa risollevare l’immagine stessa della compagnia, dopo i recenti scandali. Insomma, che ne pensate? Ditecelo nei commenti come sempre.

Fonte: Twitter