Microsoft e SEGA annunciano una collaborazione strategica per lanciare dei “Super Giochi”

Sega-Microsoft-accordo-Azure-Cloud

Microsoft e SEGA hanno annunciato una collaborazione strategica per sviluppare dei “Super Giochi” che sfrutterrano Azure, la tecnologia Cloud proprietaria del colosso di Redmond. SEGA sembra voler iniziare a sviluppare questi titoli in un ambiente di nuova generazione e basato soprattutto sul cloud gaming e Microsoft sembrerebbe essere il partner ideale per portare avanti questo progetto.

Questi “Super Giochi” seguiranno tre principi chiave: saranno globali, saranno online e saranno incentrati sulla costruzione di vaste comunità. Possiamo così ben immaginare che saranno giochi live service online in stile Fortnite per fare un esempio di un gioco noto che segue tale schema.

Con un mondo sempre più connesso che mani e con la diffusione su ampia scala del 5G e dei servizi cloud negli ultimi anni, i consumatori potranno godere di contenuti di intrattenimento di alta qualità in qualunque momento. Assieme a tutto ciò, anche il mondo dei videogiochi continua ad evolversi di pari passo man mano che diventano disponibili nuove tecnologie sempre più sofisticate. Pertanto i videogiochi continueranno a crescere per poter offrire sempre una vasta gamma di esperienze diverse tra loro e raggiungibili da qualunque utente, soprattutto per coloro che utilizzeranno la tecnologia Azure di Microsoft.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Microsoft e SEGA hanno così concordato le fondamenta di quest’alleanza, che passa attraverso la cooperazione reciproca, dove la costruzione di ulteriori evoluzioni tecnologiche con aree come le infrastrutture di rete e gli strumenti di comunicazione necessari per i servizi online globali saranno il principale obiettivo.

Inoltre passando ad una piattaforma di sviluppo di nuova generazione, SEGA potrà adattarsi in modo più efficace a diversi stili di lavoro e potenziali cambiamenti infrastrutturali.

Al momento non sappiamo ancora quali titoli potrebbero sviluppare SEGA e Microsoft, ma sicuramente nel prossimo futuro possiamo aspettarci veramente dei lavori di alta qualità che sfrutteranno l’innovativa tecnologia del Cloud.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Fonte: SEGA