Need For Speed Hot Pursuit Remastered: PlayStation 5 batte Xbox Series X su grafica e framerate, nell’analisi di Digital Foundry

Digital Foundry ha voluto confrontare le prestazioni di Need For Speed Hot Pursuit su PlayStation 5 e Xbox Series X, con la consueta e minuziosa analisi del team inglese. ha promesso di offrire una grafica in 4K a 60 stabili sulle console next-gen.

Banner Telegram Gametimers 2

È stato quindi deciso di mettere a confronto il Need For Speed Hot Pursuit sulle due piattaforme next-gen per valutare l’effettiva resa di questa promessa.

In precedenza, su PlayStation 4 e Xbox One il titolo raggiungeva il 4K e 30. Ma passando alla next-gen grazie alla maggior potenza a disposizione è stato possibile superare questo limite. Miglioramento che però a quanto pare varrà soltanto per la piattaforma di casa Sony.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Need For Speed Hot Pursuit, testato su PlayStation 5, garantisce una grafica 4K a 60 stabili. Curiosamente non accade lo stesso su Xbox Series X, nonostante la maggior potenza a disposizione. Infatti per la console di casa Microsoft non sono disponibili le migliorie tecniche del titolo. Di conseguenza l’hardware non riuscirà a sfruttare le potenzialità del gioco, ed è costretta a far girare il titolo per Xbox One in modalità retrocompatibilità.

Cosa ancor più curiosa sulla console di Microsoft in modalità 4K@60 il framerate è decisamente instabile rispetto alla versione PS5. Mentre la situazione è leggermente migliore nelle modalità 4K@30fps e 1080p@60fps dove invece il framerate rispetta le aspettative che ci si potrebbe aspettare da questa console.

Questi problemi diventano piuttosto evidenti in un punto specifico della mappa nei pressi della costa, area che sarà percorsa con una certa frequenza dal giocatore. Il calo di frame in questa situazione fa crollare gli fotogrammi al secondo fino ai 30-40.

In sintesi Need For Speed Hot Pursuit gira perfettamente su PlayStation 5, mentre su richiede ancora parecchio lavoro da parte di Electronic Arts. Lo sviluppatore dovrà concentrarsi a ottimizzare questa versione attraverso future patch, per risolvere questa situazione del tutto innaturale.