Nvidia annuncia GeForce RTX 3060 al CES 2021. Due volte più veloce della GTX 1060!

Nvidia GeForce RTX 3060

NVIDIA ha annunciato, durante il CES 2021, la nuova NVIDIA GeForce RTX 3060, che farà dunque da apripista alla fascia media della casa ‘verde‘. Questa nuova GPU promette prestazioni decisamente ottime e si propone come GPU entry level per tutti coloro che vogliono assaggiare le meraviglie del Ray Tracing e del DLSS.

Banner Telegram Gametimers 2

Questa GPU, dichiara NVIDIA, sarà l’alternativa perfetta per tutti coloro che vogliono sostituire la propria NVIDIA GTX 1060. La RTX 3060 vanta infatti prestazioni doppie in grafica raster, permettendo di renderizzare titoli come Legion a 60FPS senza problemi, con addirittura il Ray Tracing attivo.

Tale gioco, sulla GTX 1060, gira invece costantemente sotto i 30FPS con RTX Off, framerate che scende praticamente sotto i 5FPS non appena si attiva il Ray Tracing. In queste condizioni, infatti, la GPU offre prestazioni decuplicate rispetto alla GTX 1060. Più ridotto, invece, il gap rispetto alla 2060.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Con questa GPU si ha infatti un gap del solo 15%, in media. Per carità, non è comunque pochissimo, parliamo anche di differenze di 15-20FPS a parità di settings, ma è segno che non è una GPU pensata ai possessori di tale scheda. Dunque, se siete possessori di RTX 2060, puntate ad altre GPU oppure aspettate direttamente la NVIDIA GeForce RTX 4060.

La NVIDIA GeForce RTX 3060 sarà dotata di ben 12GB di VRAM GDDR6 che viaggiano a 17GBPs, con un bus a 197bit e una GPU GA106, con ben 3584 CUDA core, 112 Tensore Core e 28 RT core. Situazione decisamente insolita quella riguardante la VRAM, dal momento che ha più VRAM della NVIDIA RTX 3060 Ti, della NVIDIA RTX 3070 e addirittura della NVIDIA RTX 3080.

Precisiamo, la VRAM non è sintomo di una GPU più veloce, assolutamente, ma fa senz’altro comodo in questa next-gen all’insegna di texture ad altissima risoluzione che gravano proprio sulla memoria video. In ogni caso, ricordiamo che anche le altre GPU avranno una versione con più memoria, sebbene debbano ancora venir annunciate ufficialmente.

La NVIDIA GeForce RTX 3060 è disponibile sul sito NVIDIA a partire da 329$, che immaginiamo corrisponderanno a un prezzo leggermente più alto in Euro. Ricordiamo inoltre che tale prezzo è riferito alla Founders Edition, dunque le Custom costeranno probabilmente di più.

Con la NVIDIA RTX 3060, NVIDIA introduce anche il supporto alla tecnologia Resizable BAR (tecnologia presente su tutte le GPU RTX Serie 30). Questa tecnologia permette alla CPU di accedere a tutta la memoria video della GPU, garantendo prestazioni in game superiori, a patto che la scheda madre sia compatibile.

Fonte: NVIDIA