PlayStation 5: Secondo Jeff Grubb Sony produrrà molte più console con la nuova versione

PlayStation 5 Sony

Secondo il giornalista di VentureBeat Jeff Grubb, Sony potrebbe produrre e vendere molte più unità di PlayStation 5 grazie al nuovo modello messo da poco in commercio, anche se per ora presente solo in alcuni mercati.

Stando alle informazioni circolate di recente sembra che il nuovo modello avrà un dissipatore di calore molto più piccolo rispetto al modello lanciato nove mesi fa sul mercato. Inoltre nel corso della giornata di ieri lo youtuber Austin Evans ha pubblicato un nuovo video in cui smonta i due modelli di PlayStation 5 (quello commercializzato nove mesi fa e il nuovo).

Lo youtuber ha evidenziato come questo nuovo modello pesi un po’ meno rispetto a quello precedente, grazie anche ad un sistema di raffreddamento dalle dimensioni meno ingombranti. Anche la vite per montare la base è diversa ed ora non richiede più l’utilizzo di un cacciavite per essere fissata.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Jeff Grubb spiega che al momento il rame è una risorsa molto preziosa e ricercata, e il cui prezzo durante la pandemia è quasi raddoppiato! Il nuovo dissipatore permette quindi da un lato di ridurre i costi, e dall’altro di poter produrre più unità.

Al momento il nuovo modello è stato messo in vendita solo in alcuni mercati mentre Sony continua a non rilasciare dichiarazioni ufficiali in merito. Non resta dunque che attendere comunicazioni da parte del colosso nipponico, per capire anche le ragioni dietro alla scelta di commercializzare così presto un nuovo modello della console. Ricordiamo infine che PlayStation 5, è ancora molto difficile da reperire e c’è la possibilità che questa scarsa reperibilità prosegua anche per tutto il 2022.