Project CARS 3 annunciato ufficialmente. Arriverà in estate!

Banner Telegram Gametimers 2

Con un trailer a sorpresa, Slighty Mad Studios ha finalmente presentato Project CARS 3, il terzo capitolo dell’omonima serie di simulatori di guida. Il gioco è in arrivo questa estate su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Nel trailer si possono notare nuove feature inedite della serie, sembra infatti esserci una meccanica di tuning estetico (e forse, meccanico) del veicolo. Possiamo notare inoltre l’introduzione di nuove vetture, come la Camaro GT3 e la nuovissima Corvette C8, in versione stradale e GTE, nonché del tracciato di Interlagos che fa il debutto nella serie.

Sul lato tecnico non sembra ci siano stati balzi in avanti. Il motore grafico è sempre il ben rodato Madness Engine, motore stabile e decisamente capace di donare un comparto visivo di livello.

Il trailer recita: “Preparati per il viaggio da pilota definitivo. Possiedi, aggiorna e personalizza centinaia di auto da strada e da corsa dei migliori brand, personalizza il tuo pilota, e infine percorri il tragitto da guerriero del weekend a leggenda dei circuiti nelle meravigliose location di tutto il mondo“.

Nonostante sembri avere un’atmosfera un po’ ‘giocosa‘, Ian Bell (CEO di Slighty Mad Studios) assicura che Project CARS 3 sarà per distacco il titolo più simulativo della serie, e vuole puntare a essere una vera rivoluzione per il genere. Il come? Non ci è dato saperlo, però di sicuro il trailer sa catturare l’interesse e vedremo se questo sarà mantenuto.

Ricordiamo infatti che anche per Project CARS 2 le aspettative erano alte, però nonostante tutto non riusciva ad avere quel guizzo in più che lo portasse al livello dei top del genere, complice anche la presenza di molti bug che influivano negativamente anche sulla fisica della vettura, bug che speriamo vengano risolti in questo terzo capitolo.


Comunque vada, questa estate sarà decisamente calda per gli appassionati di simulatori di guida, Project CARS 3 dovrà infatti confrontarsi con il cugino di casa F1 2020 e, soprattutto, l’italianissimo Assetto Corsa Competizione, attuale benchmark per quanto concerne la simulazione di vetture GT e pronto a fare il ritorno in grande stile sul mercato console.
Riuscirà il titolo SMS a fare meglio? Vedremo, anche se lo scetticismo un po’ rimane.

Nel frattempo, gustatevi il trailer!

Rispondi