Red Dead Redemption 2 arriva il DLSS. DOOM Eternal meraviglioso grazie al Ray Tracing!

Red Dead Redemption 2 Rockstar Games

Red Dead Redemption 2 su si impreziosirà con una grandissima aggiunta: il DLSS 2.1 di NVIDIA. Il titolo Rockstar Games sarà infatti tra i titoli che supporterà il Deep Learning Super Sampling di NVIDIA, sebbene ancora non sia stata dichiarata una data. NVIDIA ha inoltre confermato che ben 130 titoli ora vedranno il supporto alle tecnologie NVIDIA RTX, e tra essi oltre troviamo anche DOOM Eternal.

Il frenetico sparatutto di id Software vedrà infatti l’arrivo del DLSS, accompagnato questa volta anche dal Ray Tracing. I risultati sono stati mostrati in un breve video e sono semplicemente fenomenali, e non solo per il Ray Tracing in se ma anche per… la leggerezza!

Il titolo id Software mette infatti su schermo una quantità incredibile di effetti e riflessi in Ray Tracing calcolati in tempo reale. Per mostrare la , è stata usata la neonata NVIDIA Ge Force RTX 3080 Ti, e riesce a mantenere un framerate stabilmente sopra gli 80fps in nativo.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Un risultato, come direte voi, banale per una scheda video che comunque costa quasi 1200 dollari. A sorprendere, però, è che l’intera demo è stata fatta girare con il DLSS disattivato! Considerando quanto quest’ultimo riesca a boostare il framerate dei giochi, dunque, si potrebbe addirittura ambire ai 120fps in 4K, ed è qualcosa di folle al solo pensiero.

L’ennesima dimostrazione di come il titolo id Software sia un gioiello tecnico e, soprattutto, di come l’id Tech 7 sia uno dei migliori motori grafici in circolazione. Non è un caso, dopotutto, che Microsoft stia pensando di usarlo anche per altri titoli di Xbox Game Studios.

Purtroppo, a differenza di DOOM Eternal, non ci è stato possibile ammirare Red Dead Redemption 2 girare con DLSS, magari proprio su una NVIDIA RTX 3080 Ti. Siamo dunque curiosi di vedere quanti fps verranno guadagnati grazie alla prodigiosa tecnologia NVIDIA.

NVIDIA ha confermato l’arrivo delle tecnologie RTX anche per Rainbow Six Siege, No Man’s Sky, LEGO Builder’s Journey, The Ascent, The Persistence e Dying 1983. Inoltre, la tecnologia REFLEX sarà applicata a War Thunder, Naraka Bladepoint, Escape from Tarkov e tanti altri giochi. E voi, cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti, come sempre.

Fonte: NVIDIA