Per Red Dead Redemption 2, musiche dal compositore di The Last of Us?

Nonostante siano passati mesi dal reveal di Red Dead Redemption 2, solo adesso alcuni fan hanno notato una piccola chicca, fino a oggi, passata totalmente inosservata.

Gli avete dato un’altra occhiata? Bene, ora preparatevi ad ascoltare Apertura, tratta dal film I Diari della Motocicletta.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Come dicevamo prima, nonostante il film abbia parecchi anni sulle spalle e il trailer di Red Dead Redemption 2 giri sulla rete da un bel po’, solo adesso qualcuno ha notato una certa assonanza tra i due pezzi musicali. Per questo, dovremmo ringraziare Simo, utente di NeoGAF.

Inutile dirlo, questa rivelazione ha aperto gli occhi un po’ di tutti e, quindi, l’eventuale possibilità della presenza del compositore argentino nel futuro titolo Rockstar.

Gustavo Santaolalla, per la cronaca, si è occupato anche della soundtrack di lungometraggi del calibro di Babel, Brokeback Mountain e – tanto per rimanere nel nostro campo – The Last of Us e il futuro The Last of Us Part II.

Ovviamente, una delle possibilità è che Rockstar si sia semplicemente ispirata ad Apertura e ne abbia prodotto un riarrangiamento, ma con una libreria musicale così vasta in suo possesso sembra effettivamente strano che la house abbia appositamente acquistato dell’altro, solo per riutilizzarlo in un trailer di presentazione.

Secondo molti, quindi, potrebbe non trattarsi di una semplice coincidenza e che, in un modo o nell’altro, Santaolalla sia ora coinvolto anche in Red Dead Redemption 2.

Comunque, nonostante manchino pochissimi mesi all’uscita ufficiale del gioco, abbiamo ancora così poche informazioni per le mani che ormai tutto sembra possibile. Nel frattempo, dovremo limitarci a prendere il tutto con le pinze – e un pelo d’ottimismo – fino ad ufficiale.

Fonte