Red Dead Redemption 2: Rockstar svela i primi dettagli sulla modalità multiplayer

Red Dead Redemption 2

Rockstar Games in una intervista ha svelato i primi dettagli sulla modalità multiplayer di Red Dead Redemption 2 che è stata chiamata Red Dead Online.

Red Dead Online utilizzerà lo stesso mondo di gioco e dinamiche del single player. Il gameplay unirà dinamiche cooperative e una forte componente narrativa.

I giocatori potranno esplorare il mondo da soli o unirsi agli amici per portare a termine le missioni in gruppo.

Questa modalità è un grosso passo in avanti per lo sviluppatore. Per la prima volta si potrà esplorare un mondo libero al di fuori delle grandi città. Rockstar Games ha messo in Red Dead Online tutta l’esperienza acquisita in questi anni con GTA Online, migliorando notevolmente l’esperienza di gioco.

Il multiplayer non sarà lanciato al Day 1, ma arriverà in un secondo momento. Lo sviluppatore lo considera un prodotto separato e vuol dar tempo ai giocatori di ambientarsi nel mondo di gioco e di iniziare a esplorarlo prima di lanciarsi online. Inoltre l’esperienza di GTA Online ha insegnato che il lancio di un gioco di queste dimensioni può essere problematico anche senza la componente online.

Red Dead Online offrirà un’esperienza molto più immersiva per i giocatori. Rockstar ha preso il meglio dei DLC di GTA Online come After Hours, The Doomsday Heist, e Gun Running come esempio di ciò che si vuol fare con questo multiplayer.

Red Dead Redemption 2 sarà disponibile a partire dal 26 ottobre per PlayStation 4 e Xbox One. Red Dead Online arriverà a novembre dopo una fase di beta pubblica.

Fonte: IGN

 

Commenti

commenti