Resident Evil Village: Capcom ha trascurato la storyline di Lady Dimitrescu? Troppo breve?

resident evil 8 village capcom survival horror next-gen

Lady Dimitrescu è stato il primo personaggio di che è stato svelato dai trailer. Fin dalla sua prima apparizione ha catturato l’attenzione dei fan della saga, al punto tale che la sua figura è diventata il cardine della campagna marketing di Capcom. Purtroppo però in molti iniziano a lamentarsi del fatto che la storyline che la riguarda sia troppo breve.

Banner Telegram Gametimers 2

Forse neppure la stessa Capcom si sarebbe mai aspettata un tale successo fin dalle prime battute, ma di fatto Lady Dimitrescu ha monopolizzato la comunicazione attorno a Resident Evil Village. Ancor più di quanto fatto registrare dal protagonista Ethan Winters, Chris Redfield o dal Duca.

– AVVISO

resident evil village capcom ps5 ps4

Ma come dicevamo in molti lamentano il fatto che Capcom abbia sfruttato poco il personaggio all’interno della storia. Ciò è stato confermato anche da James Davenport, articolista di PC Gamer.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Per Davenport, la storyline legata alla giunonica vampiressa è troppo breve. Complessivamente appare solamente per meno di un quarto del tempo necessario a portare a termine il gioco, “Diventando una sorta di nota a margine alla fine del gioco“, ha affermato il giornalista.

Una occasione sprecata da parte di Capcom che avrebbe potuto concederle molto più spazio nella totalità del gioco, ma che l’autore spera possa in tornare. Magari con un DLC, se non con un nuovo capitolo che mantenga l’attuale ambientazione.

Difatti a Lady Dimitrescu sono dedicate solamente le prime ore di di Resident Evil Village, subito dopo il tutorial. Dopodiché passeremo a scoprire le storie di Moreau, Heisenberg, e Donna Beneviento prima di affrontare Madre Miranda che regge tutta la struttura del villaggio, prosegue Davenport.

Voi cosa ne pensate?

Fonte: PC Gamer