[Rumor] PlayStation Network sarebbe stato vulnerabile ai possibili furti dei dati della carta di credito

Sony

Nelle scorse ore un hacker ha pubblicato un video online in cui afferma di essere riuscito a sfruttare un exploit per utilizzare le carte di credito degli utenti del PlayStation Network.

Normalmente quando si effettua un acquisto con carta di credito oltre a dover inserire il numero della carta è necessario anche inserire il codice di verifica CCV. L’exploit scovato consentiva di aggirare questo controllo che verifica il reale possesso della carta.

Bastava quindi prendere il possesso di un account per poter liberamente fare acquisti saltando i controlli di verifica, ha spiegato l’hacker.

Questa falla sarebbe stata presente nel sistema per ben cinque anni, Sony semplicemente ha ignorato il problema finchè non è stato realizzato un video pubblico ha spiegato il pirata informatico. Da parte di Sony non c’è stato alcun comunicato riguardo la faccenda.

Non scenderemo nel dettaglio della procedura, ma possiamo assicurarvi che la maggior parte delle carte di credito non sono a rischio.

Infatti basta attivare la procedura di autenticazione a due fasi ed eventualmente un account PayPal, per essere certi che il vostro account sia debitamente protetto.

Fonte: Multiplayer First

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.