Splinter Cell tornerà? L’avrebbe confermato proprio Luca Ward!

Splinter Cell
Banner Telegram Gametimers 2

Ebbene sì, sembra che la saga di Splinter Cell sia proprio destinata a tornare. Come sempre, manca l’ufficialità da parte di Ubisoft (neanche a dirlo) ma sono gli addetti ai lavori ad essersi lasciati scappare qualcosa di troppo.

Il nome di Luca Ward vi dice niente? Grandissimo attore e altrettanto grande doppiatore, ha donato l’ugola al Sam Fisher nostrano praticamente dai suoi albori. Secondo Ward, un nuovo Splinter Cell è praticamente confermato e potrebbe arrivare anche prima del previsto.

“C’è questo ritorno di Splinter Cell per un episodio conclusivo. Non ne sono ancora sicuro, ma dovrebbe arrivare nel 2021”, ha infatti detto l’attore.

“Prima era atteso nel 2020, poi è successo quel che tutti sappiamo e tantissimi progetti sono slittati. Altri, invece, sono andati avanti. Come Cyberpunk 2077, su cui ho quasi terminato di lavorare”.

“Di una cosa sono però sicuro. Splinter Cell tornerà, posso assicurarvelo”.

Sono anni che effettivamente girano voci su un possibile ritorno di Splinter Cell, sempre puntualmente smentite o lasciate morire dietro conferenze in cui l’agente Third Echelon continuava a non presentarsi. Ironia della sorte, buona parte dei rumor sul ritorno della saga – negli ultimi tempi – son sempre venuti fuori da Luca Ward.

Non possiamo far altro che aspettare conferme e annunci ufficiali da parte di Ubisoft. Se il gioco è previsto davvero per il prossimo anno, allora non possiamo essere troppo lontani da un reveal.

Rispondi