The Division 2: disastro PlayStation 5, il gioco gira peggio che su PS4 Pro, secondo Digital Foundry!

The Division 2

L’upgrade next-gen di 2 è stato positivo, ma non su tutti i fronti. Anzi Ubisoft dovrà ancora lavorare parecchio per sistemare i vari problemi delle versioni PlayStation 5, Xbox Series X e Xbox Series S. Ognuna di queste versioni presenta alcune criticità che il publisher francese dovrà in qualche modo risolvere, a partire proprio dalla versione PS5.

Banner Telegram Gametimers 2

L’analisi fatta da Digital Foundry è piuttosto eloquente. Dal punto di vista del framerate la versione PlayStation 5 si comporta piuttosto bene. La console di Sony infatti è in grado di offrire un framerate a 60fps decisamente stabile, ma con una risoluzione piuttosto ballerina che varia dai 1890p a un minimo di 1080p.

Xbox Series X e Series S invece offrono un framerate leggermente meno stabile, a favore di una maggior risoluzione e qualità visiva. Series X arriva fino al 4K nativo, mentre Series S permette di giocare in 1080p senza alcun problema. I cali di framerate sono piuttosto rari, in genere legati ai caricamenti e al momento del Level Up e solamente di una manciata di fps.

A fare un ottimo lavoro su tutte e tre le console è l’. Questo drive consente di ridurre notevolmente gli effetti di popping degli elementi di scenario e delle texture, seppur non arrivando a eliminarli del tutto.

Fin qui tutto ok, ma una volta avviato il gioco su PlayStation 5 si nota un lampante downgrade grafico! Tanti effetti sui riflessi o effetti volumetrici come fumo e foschia sono letteralmente spariti! Al punto tale che nel compresso qualitativamente la versione PS4 è preferibile a quella PS5.

Ma non ci si ferma qui. Sulla versione PS5 si perdono inspiegabilmente anche numerosi dettagli, con ombre e riflessi di qualità decisamente bassa. Denotando come sia ray tracing che screen space reflections siano del tutto assenti, mentre almeno queste ultime sono presenti su PS4 Pro. Infine The Division 2 su PS5 presenta anche qualche effetto di popping di troppo soprattutto sui fondali piuttosto distanti.

Non sono noti i motivi di questi problemi. Potrebbe trattarsi di qualche semplice bug o di una mancanza di rifinitura da parte di Ubisoft. Speriamo quindi che possa presto risolvere i problemi.

Vi ricordiamo che per tutti coloro che possiedono una copia del gioco su PS4, l’upgrade alla versione PS5 è gratuita e che è possibile acquistare il titolo a un prezzo speciale di 9,99€ su Amazon.