Titanfall 2: tra velocità e robot, ecco cosa cambierà dopo la Beta

titanfall 2

La recente Beta di Titanfall 2 avrà anche mostrato agli i punti deboli del gioco ma, statene certi, ogni vostra lamentela ha aiutato il prodotto finale a raggiungere la qualità possibile.

Molti giocatori ci hanno chiesto come mai avessimo cambiato la velocità dei personaggi, rispetto a Titanfall 1“, ha infatti detto Steven DeRose, multiplayer designer. “Con questo Titanfall 2, erano principalmente due i problemi che volevamo risolvere“.

In primis, in passato era impossibile prevedere le mosse degli avversari, finendo spesso per essere colti di sorpresa alle spalle. L’accerchiamento è una parte importante del gameplay, ma alcune uccisioni derivavano più dalla fortuna che dall’abilità“.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Il secondo problema erano invece gli scontri ravvicinati, spesso troppo caotici a causa dell’alta velocità dei personaggi. Piazzare un limite ai giocatori, infatti, è stata una decisione improntata al solo miglioramento delle sparatorie“.

Nonostante ciò, però, Respawn ha confermato come nella versione finale del gioco la mobilità sarà comunque più elevata rispetto a quella vista nella Beta. Ritoccato anche il “Titan Meter”; se in Titanfall 2, infatti, era obbligatorio concentrarsi sugli obiettivi per poter guadagnare un Titano, presto le cose torneranno come in passato, con una barra che andrà a riempirsi lentamente col tempo.

Chi invece aveva storto il naso di fronte alla “piattezza” della mappa offerta e alla lentezza dei Titani, può dormire sonni tranquilli. In linea di massima, il team conferma come buona parte dei problemi di bilanciamento derivi dall’effettiva mancanza di contenuti nella Beta e che, mentre siamo qui a discuterne, innumerevoli aggiustamenti al codice finale erano già stati apportati.

Fonte: Gamespot